Produzione sacchi in carta a grande contenuto.

Il Whistleblowing e Saccarta

Decreto n.24/2023 attuativo della Direttiva (UE) 2019/1937



La scrivente Società come da normativa ha dato seguito e di conseguenza ha istituito la piattaforma Whistleblowing.
Con la presente vogliamo informarVi dell’esistenza di codesta norma e così come richiesto della direttiva EU.

La Saccarta Spa rispettando la scadenza renderà disponibile dalla data 17.12.2023 la piattaforma oggetto della normativa, e con questa circolare intende informarvi sul significato e le possibilità che ne derivano.
Il termine whistleblowing, ovvero “denuncia”, sta a significare nel linguaggio giuridico un complesso di norme che sono volte a proteggere in ambito lavorativo chi abbia denunciato reati, violazioni di disposizioni di legge o, con accezione più ampia, condotte irregolari da possibili, quanto probabili, ritorsioni. Lo scopo del whistleblowing è quello di portare a galla le condotte illecite.

L’ambito di applicazione di questa normativa è la protezione della persona che ha segnalato, denunciato o divulgato violazioni di disposizioni normative nazionali o dell’Unione europea tali da ledere il bene interesse pubblico ovvero l’integrità dell’amministrazione pubblica o dell’ente privato, di cui sia venuta a conoscenza in un contesto lavorativo pubblico o privato.

Il whistleblowing 2023 prende voce dal decreto legislativo n. 24 del 10 marzo 2023, che è stato emanato in seguito all'attuazione della Direttiva (UE) 2019/1937, riguardante “la protezione delle persone che segnalano violazioni del diritto dell'Unione e recante disposizioni riguardanti la protezione delle persone che segnalano violazioni delle disposizioni normative nazionali”.recante: “Attuazione della direttiva (UE) 2019/1937 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 23 ottobre 2019, riguardante la protezione delle persone che segnalano violazioni del diritto dell’Unione e recante disposizioni riguardanti la protezione delle persone che segnalano violazioni delle disposizioni normative nazionali.”.

Accesso al portale riservato

Clicca sul link qui di seguito per accedere al portale

Accedi al portale

Guida all'utilizzo

Alleghiamo qui di seguito la guida per l'utente all'utilizzo della piattaforma WhistleBlowing

Scarica la guida (Pdf, 560Kb)

Disclaimer

Certi che prendiate buona nota dell'esposizione su riportata e ancora di più che l’utilizzo scorretto di questa piattaforma e delle dichiarazioni che eventualmente inserirete sono si protette come da normativa ma possono portare alla seguente possibilità: Il segnalante è consapevole delle responsabilità e delle conseguenze civili e penali previste in caso di dichiarazioni mendaci e/o formazione o uso di atti falsi, anche ai sensi e per gli effetti dell'art. 76 del d.P.R. 445/2000